mercoledì 3 dicembre 2008

Un pregio Facebook poi ce l'ha...


E scriviamole ste due parole su Facebook. E' stato l'unico SN che ho usato ogni tanto nelle ultime settimane -e ne ha sofferto pure il blog, ma non fate quelle facce tristi :)-

Ho letto qualche articolo che registra un'impennata di chi si connette in rete in Italia (appena li ripesco li linko): vuoi mai che il merito sia anche di FB?

Tutti a criticarlo sto povero network, dal rischio di alienazione al furto di identità, ma un pregio dobbiamo riconoscerglielo: ha avvicinato alla "rete partecipativa" un bel po' di gente che a malapena leggeva l'email. Tutte quelle persone che non avreste mai immaginato con un dito sul mouse, beh, hanno tutte la loro bella pagina su Facebook*. .

Poi magari passerà la moda, ma a tante persone rimarrà un'idea diversa della rete, la voglia di esserci e partecipare: e più siamo, meglio è... :)




* poi vieni contattato da gente che nemmeno ricordi, ma quello è un "effetto collaterale" sopportabile: fingi cortesia per un paio di battute, poi invariabilmente si fanno tutti di nebbia, appena finiscono le banalità :)



La foto è di Laughing Squid

3 commenti:

spumone ha detto...

bè, ora tocca a facebook vedere focalizzata l'indignazione dei benpensanti su di sè, dopo la blogsfera e second life.
personalmente ho un'utenza su facebook da un bel pò, ma solo adesso lo sto riscoprendo e utilizzando di più.
comunque l'impressione è che ste "diavolerie" socio-informatiche facciano inorridire da un lato quanti non comprendono la loro utilità, dall'altro quanti non sono in grado di fare una banale registrazione e di personalizzare e "curare" la propria utenza. e a quest'ultima categoria appartengono un sacco di persone, anche piuttosto giovani (secondo me più di quanto non si creda, e ne ho diversi esempi eclatanti)

Modii ha detto...

Baldo, i tuoi post ci mancano, che fine hai fatto?!

(Adesso verrò bacchettata per aver utilizzato male questo blog e non aver parlato di marketing.)

Baldo ha detto...

@Modii: scrivi di quello che vuoi, tranquilla :). Il blog sta tornando, ogni tanto una pausa me la prendo, sorry,...