mercoledì 27 febbraio 2008

Tom Tom 2.0, e oltre...

Ho ricevuto una mail (la seconda: la prima non l'avevo considerata) dal sevizio TomTom: è il link ad un sito che promette di svelare i "segreti" del navigatore.
E' già attivo il servizio di map sharing (ogni utente può modificare la mappa rispetto ai cambiamenti che rileva sulla strada, e scaricare le variazioni degli altri utilizzatori), non l'ho provato ma l'idea è ottima.
Ma da questa mail si va oltre. Ognuno può inserire varie informazioni: luoghi di interesse, locali, musica tipica di un luogo, e (credo) condividerli con gli altri.
L'iniziativa in stile 2.0 mi fa venire voglia di cambiare il mio Tontom, non compatibile con questi servizi, e testare sul campo come funziona.
Sta per nascere una nuova community di viaggiatori che rendono disponibile e trasportabile una miriade di informazioni sui luoghi visitati?
Speriamo :)

PS: scopro solo ora che qualcuno ci aveva già pensato più di un anno fa... peccato la concorrenza non l'abbia assunto :)

2 commenti:

Baolian-caffeine ha detto...

l'idea è ottima, specie se mi consigliano un artigiano che mi monti il letto in lussemburgo.

salùt

Baldo ha detto...

Arriveranno anche a quello. Comunque un anno fa avresti chiesto il miglior gin tonic di Milano... cambiano i tempi...