venerdì 18 aprile 2008

Fare il pieno di vino... è pure più economico!


distrvino
Originally uploaded by ottavotasto
In questo periodo di emergenza rifiuti il tema imballaggi è molto sentito: da semplici post sui blog, ad iniziative come "300" (geniale..).
Quindi quando (sempre nella trasferta barese, al centro commerciale Mongolfiera a Molfetta) ho visto questo distributore di vino alla spina ho pensato 2 cose: 1)qua si comincia ad assaggiare vino 2)se il vino è buono questa si posta.
L'esistenza di questo post testimonia la bontà del vino, ed anche dell'iniziativa: con costi contenuti (dall'euro e mezzo ai due e mezzo al litro) si ha la possibilità di riempire un proprio contenitore o uno acquistato sul posto.
L'iniziativa è di Gusto Apulia, qui altre foto della situazione.

3 commenti:

100% FAKE ha detto...

Lo fanno già con latte, detersivi, ammorbidenti, bagno doccia e shampoo. L'idea è superlativa, ma in Italia attecchisce poco, temo. Si ha sempre l'idea di sembrare poveri, temo, un pò come lavarsi i panni nelle lavanderie a gettoni o fare spesa al Lidl.

100% FAKE ha detto...

e a proposito: proprio un bel blog, complimenti.
ti addo all'istante sul mio :)

Baldo ha detto...

è vero, l'idea non è nuova. Per evitare l'effetto "povero" già il distributore nella foto fa scena, in più si potrebbe fare qalcosa sui contenitori riutilizzabili (le taniche in plastica disponibili sul posto lasciano un po' a desiderare..)
PS: complimenti graditissimi :)