lunedì 25 febbraio 2008

Oltre il room service


hampton
Originally uploaded by ottavotasto
Appena ho visto questo benvenuto nella camera dell' Hampton Inn ho sgranato gli occhi. Perchè a volte non servono investimenti impressionanti per far percepire un servizio (comunque già buono) come nettamente superiore. Sbaglierò, ma penso che una campagna di fidelizzazione debba passare anche dalla cura "immateriale" del cliente, e se dirgli che si sentirà a casa è scontato (e palesemente falso), due cioccolatini possono strappare un sorriso (ed un ritorno nell'hotel...)

2 commenti:

Anonimo ha detto...

il consumatore medio (quale io mi sento) conferma la tesi dei cioccolatini
la

Baldo ha detto...

consolante sapere che la media 1)è d'accordo con me 2)ama la cioccolata :)
PS: come sei arrivata su questo blog?