martedì 29 gennaio 2008

Valtour advertising


Sabato sulle piste del Cimone si e' svolta un'iniziativa da catalogare sotto il "valtour advertising": praticamente spacciare i piu' assurdi giochi da spiaggia per operazioini marketing...
Nella fattispecie dovevi sciare con il porta-badge nella foto, cercando chi avesse quello dove fossero a colori le foto dei Duran che sul tuo erano in b/n, per vincere una cuffia rossa di R101.
ho sciato tutto il giorno, con quel collare rigorosamente in tasca per evitare l'effetto skipass anni 80 (quando lo attaccavi al collo e rischiavi di essere sfregiato da quel coso che svolazzava ovunque). Ne avessi visto uno che lo portava...
L'idea dell'operazione sulle piste e' bella, come anche quella di farla proseguire durante la sciata, ma distribuire qualcosa di piu' decente avrebbe avuto un seguito maggiore -delle fasce, nn delle cuffie (e per favore nn rosse), o qualcosa da attaccare alla racchetta da sci e nn al collo-.
E l'impatto visivo del marchio sulle piste sarebbe stato maggiore, e magari pure piacevole da vedere.

1 commenti:

Baolian-caffeine ha detto...

le abbreviazioni "nn = non" sono da drogatello